Come fare una nail art fai da te

nail-artNegli ultimi tempi basta guardarsi in giro per notare che le unghie della maggior parte delle ragazze sono tutte ben curate e coloratissime, vanno molto di moda gli smalti dai colori più eccentrici e che oltretutto vanno applicati nelle maniere più particolari. La passione per gli smalti sta contagiando un po’ tutte, io stessa continuo a comprarne sempre di più aggiungendo tutte le diverse possibili tonalità di colore alla mia collezione, e non solo, oggi non esistono più i semplici smalti, ma possiamo abbellire le nostre unghie con smalti magnetici, che grazie all’utilizzo di una calamita possono diventare sfumati, smalti adesivi, smalti che al tatto danno un effetto sabbiato e tanti, tantissimi altri.

Oggi, come avrete capito, non basta più applicare uno strato di smalto per avere unghie belle e curate, sicuramente tutte le donne sapranno cosa intendo se vi parlo di nail art, beh, per chi non lo sapesse, quest’arte pianta le sue radici nell’antichità; secondo antiche credenze presentare le proprie unghie appariscenti occulta l’atavico desiderio di sottolineare la disuguaglianza tra i due sessi.

Questo desiderio, negli anni, è pressoché diventato latente e decorarsi le unghie è oramai diventata una semplice e divertente moda. Infatti tale passione per la decorazione delle unghie è arrivata fino ai giorni nostri, evolvendosi e modificandosi negli anni.

Grazie all’utilizzo di smalti, stickers e attrezzi vari reperibili facilmente, è possibile creare delle bellissime nail art in poche semplici mosse, senza andare per forza dall’estetista e decorare le proprie unghie rendendole divertenti e colorate.

Vediamo insieme come fare:
• Stendete su tutte le unghie una base trasparente che serve a proteggere l’unghia, magari un rinforzante. Una volta asciutto, scegliete uno smalto di un colore abbastanza acceso ed intenso che sarà la base della vostra nail art.
• Prima di stendere la vostra base, cercate tra i vostri smalti, alcuni colori che vi si possono abbinare e metteteli da parte. Appena la base sarà asciutta, con l’aiuto di attrezzi per nail art, potrete passare alle decorazioni.
• Un facile esempio potrebbe essere quello di rendere le vostre unghie simili a tante fette di anguria e per farlo stendete un bel rosso acceso su tutta l’unghia, fatelo asciugare e poi con un pennellino sottile stendete una striscia sottile di smalto verde e una, adiacente a quella verde, di smalto bianco sulla lunghezza dell’unghia. Terminate il vostro lavoro dipingendo diversi puntini con dello smalto nero che rappresentino i semini dell’anguria. Appena tutto sarà perfettamente asciutto applicate uno strato di smalto top coat che vi aiuterà a proteggere e a far durare di più il vostro capolavoro.
• Se non avete a casa gli attrezzi specifici per la nail art potrete anche utilizzare stuzzicadenti, pennellini per il strucco, nastro adesivo, ecc.

Per prendere spunto e vedere le nail art più strane del web visita la pagina http://www.donnamoderna.com/bellezza/unghie/nail-art-stranezze-dal-web

Commenti chiusi.