Xbox One, una nuova esperienza di gioco

xboxone22 Novembre 2013, questa la fatidica data con la quale Microsoft getta il guanto di sfida alla Sony, lanciando la sua nuova console in Europa, la Xbox One, ben una settimana prima della rivale Ps4.
Si tratta per molti versi di una console rivoluzionaria che apre nuovi scenari battendo strade inesplorate e propone nuove prospettive che non necessariamente i player di vecchio stampo riusciranno a comprendere o ad apprezzare nell’immediato.

Non più solo uno strumento esclusivamente dedicato al gioco, ma una macchina che per quanto costosa riesce a concentrare funzionalità diverse interfacciandosi con altri dispositivi audio/video, controllando in un unica mandata televisore e periferiche, il decoder satellitare o quello del digitale terrestre, le videochiamate con Skype e le applicazioni windows, la navigazione in rete con internet explorer e la visione di film in Blue-ray, la musica e i giochi, insomma un vero e proprio pc gaming assemblato.
Obiettivo? Restituire un esperienza per così dire “aumentata” che in un futuro non troppo lontano sarà talmente integrata da consentirci di interagire non solo col gioco ma con lo stesso film, ciò che succederà durante il gioco andrà a modificare il resto del film dedicato quando andremo a vedere l’episodio seguente. Qualcosa insomma di assolutamente unico e mai visto.

Nel frattempo Windows mette a disposizione dell’utente tanta potenza e versatilità, un controller completamente rinnovato, un nuovo sensore kinect dotato di riconoscimento vocale e visivo, capace di comprendere i comandi senza l’utilizzo di telecomandi, di cambiare sezione, gioco e canale solo con comandi vocali, di percepire i movimenti senza il filtro di ulteriori accessori anche in situazioni di scarsa luminosità, di gestire contemporaneamente fino a 6 giocatori.

In serbo nell’immediato futuro tanti giochi, un realismo ed una grafica spettacolari, e altri assi nella manica non ancora svelati che Microsoft promette essere assolutamente sorprendenti.

Commenti chiusi.